Registrazione di un marchio dell'Unione Europea

Ci occupiamo della presentazione della domanda di registrazione di un marchio nell'Unione Europea presso l'EUIPO (Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) e segue tutti i passaggi della procedura, dal deposito della domanda fino all'avvenuta registrazione.

Un marchio dell'Unione Europea è riconosciuto e tutelato in tutti i paesi membri, ovvero in Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Nel caso si voglia registrare il marchio in un paese extra UE, si può seguire la procedura per la registrazione di un marchio internazionale.

Costi del deposito di un marchio nell'Unione Europea

Affidarsi a Marchiovero per la registrazione di un marchio dell'Unione Europea solleva l'utente dall'impegno di cercare, conoscere, informarsi su dove rivolgersi e come fare per portare a buon fine la procedura di registrazione.

Il costo per la registrazione del marchio Europeo/Comunitario è a partire da € 750 a cui vanno aggiunte le tasse di registrazione per la domanda che variano a seconda del numero di classi merceologiche richieste.

Perché registrare un marchio dell'Unione Europea

La registrazione del marchio dell'Unione Europea (ex marchio comunitario), così definito dal regolamento UE n. 2015/2424 del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 marzo 2016:

  • conferisce al suo titolare il diritto di utilizzo esclusivo di un segno distintivo per contraddistinguere determinati prodotti o servizi
  • tutela il valore di quel segno distintivo
  • dà il diritto al suo titolare di intervenire e difendersi in caso di contraffazione
  • costituisce un bene aziendale

Cosa può essere registrato come marchio dell'Unione Europea

Il Regolamento del Consiglio (CE) n. 207/2009 del 26 febbraio 2009 sul marchio dell'Unione Europea, definisce un marchio dell'UE come “qualsiasi segno, come le parole, compresi i nomi di persone o i disegni, le lettere, le cifre, i colori, la forma dei prodotti o del loro imballaggio e i suoni, a condizione che tali segni siano adatti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese e essere rappresentati nel registro dei marchi dell'Unione europea in modo da consentire alle autorità competenti e al pubblico di determinare in modo chiaro e preciso l'oggetto della protezione garantita al loro titolare”. (Maggiori informazioni).

Con il regolamento modificativo (UE) n. 2015/2424 viene soppresso il concetto di rappresentabilità e riproducibilità grafica del marchio e viene introdotto quello di “segno” che “sia suscettibile di essere rappresentato in modo chiaro, preciso, autonomo, facilmente accessibile, intelligibile, durevole e oggettivo. Il segno dovrebbe poter essere rappresentato in qualsiasi forma idonea utilizzando la tecnologia generalmente disponibile, e quindi non necessariamente mediante strumenti grafici, purché la rappresentazione offra sufficienti garanzie in tal senso. Vedi Regolamento (UE) 2015/2424 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2015.

Da qui, la possibilità di registrare suoni, colori, forme 3d associati a un brand o a un prodotto.

I tempi di registrazione del marchio dell'Unione Europea

Seguiamo passo dopo passo la procedura di registrazione di un marchio europeo, e informiamo il cliente sugli step superati o le eventuali richieste di maggiori chiarimenti da parte dell'Euipo.

La procedura è costituita da:

  • Raccolta dei dati e documenti da parte di Marchiovero sul nome, tipologia, descrizione e classi di appartenenza del marchio.
    Presentazione del materiale completo agli organi di competenza, dai 3 ai 5 giorni lavorativi
  • Ricezione della domanda da parte dell'EUIPO, da questo momento in poi il marchio può definirsi depositato – TM.
  • Esame formale della domanda da parte dell'EUIPO
    Pubblicazione della domanda
    Periodo di opposizione 3 mesi
  • Fine del periodo di opposizione
    Registrazione circa 3 mesi
  • Pubblicazione del marchio registrato

Verifica e preventivo gratuiti

Nessun obbligo di acquisto.

Deposito marchio a partire da €180

La procedura viene completata in tre giorni lavorativi.

Invio della documentazione

di avvio della procedura di registrazione del marchio.

Affidati ai professionisti del settore

La professionalità e la forza di un'azienda con 40 anni di esperienza in ambito burocratico a tua disposizione.

Consulenza gratuita

Non esitare a chiedere chiarimenti o a sottoporre i tuoi dubbi al nostro team di esperti. Chiamata gratuita tramite numero verde 800 810 110

Tutela e controllo del marchio

Controllo e monitoraggio del tuo marchio registrato eseguiti da un'apposita divisione investigativa specializzata.

Assistenza legale

I nostri legali ti supporteranno in ambito stragiudiziale e giudiziale per contraffazione, plagio o opposizione alla registrazione.

Progettazione del logo grafico

Contattaci se hai bisogno di un nuovo logo che sia in linea con l'immagine e filosofia aziendale oppure vuoi rinnovare un logo esistente.

Marchio nazionale o internazionale

A seconda della propria scala di business può essere utile registrare un marchio anche al di fuori del territorio nazionale.